Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

04.06.24 Celebrazione della Festa della Repubblica a Bratislava.

Foto comunicato 2 giugno

Si è svolto ieri il ricevimento organizzato dall’Ambasciata d’Italia a Bratislava in occasione della Festa della Repubblica nella suggestiva cornice del Palazzo della Primate. L’evento ha registrato la partecipazione di oltre 300 ospiti, rappresentanti delle istituzioni e della società civile slovacca in campo accademico, scientifico e culturale e dei media,  così come membri del corpo diplomatico e della comunità italiana residente in Slovacchia. Al ricevimento hanno preso parte il Presidente eletto Peter Pellegrini, il Vice Primo Ministro e Ministro dell’Ambiente Tomas Taraba e il Sottosegretario agli Affari Esteri ed Europei Rastislav Chovanec, accolti dall’Ambasciatrice d’Italia Catherine Flumiani.

Nel suo intervento il Sottosegretario Chovanec ha sottolineato il carattere strategico del partenariato con l’Italia ed il sostegno che da parte italiana è stato fornito al Paese nelle sue diverse fasi storiche dal 1918 ad oggi. Il Sottosegretario ha menzionato la stretta collaborazione nel settore dell’energia, dell’industria, delle infrastrutture, del contrasto alla criminalità organizzata e della cultura. Ha richiamato la visita del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella nel 2023, il sostegno assicurato dall’Italia per la protezione dello spazio aereo slovacco, oltre all’importante ruolo che svolgono le circa 400 aziende italiane operanti nel Paese.

Da parte sua l’Ambasciatrice Catherine Flumiani ha condiviso i legami di stretta collaborazione ed amicizia tra i due Paesi, ribadendo la più ferma condanna delle autorità italiane per il vile attentato cui è stato oggetto il Primo Ministro Robert Fico nelle scorse settimane. L’Ambasciatrice ha altresì richiamato il forte sostegno assicurato dall’Italia all’adesione della Slovacchia all’Unione Europea e alla NATO, di cui si celebra quest’anno il ventesimo anniversario, rallegrandosi per le numerose sinergie che i due Paesi hanno stabilito da allora a beneficio dei rispettivi cittadini ed imprese.

Anche quest’anno, gli inni nazionali sono stati eseguiti dal coro della sezione bilingue italo-slovacca del Liceo Saru di Bratislava. L’Ambasciata rivolge infine un sentito ringraziamento ad Unicredit per il sostegno all’organizzazione dell’evento.