Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

17.04.24. Missione a Bratislava del Capo Dipartimento per le Politiche delle Imprese del Ministero delle Imprese e Made in Italy, Avv. Amedeo Teti.

teti 1
Si è conclusa ieri la missione in Slovacchia del Capo Dipartimento per le Politiche delle Imprese del Ministero delle Imprese e del Made in Italy Avv. Amedeo Teti. Accompagnato dall’Ambasciatrice d’Italia a Bratislava Catherine Flumiani dalla responsabile della sezione sviluppo business internazionale di Ferrovie dello Stato, Dott.ssa Federica Santini. La delegazione italiana ha incontrato il Sottosegretario all’Economia Vladimir Simonak, il Sottosegretario ai Trasporti e alle Costruzioni Denisa Zilakova e il Sottosegretario dell’Ufficio del Vice Primo Ministro per il Piano nazionale di ripresa e resilienza e l’utilizzo dei fondi europei Alena Sabelová.
Obiettivo della missione proseguire il dialogo sui principali dossier di politica industriale avviato in occasione della visita in Slovacchia il 23 novembre 2023 del Ministro delle Imprese e del Made in Italy, Sen. Adolfo Urso, così come riguardo a iniziative di cooperazione economica e sul piano logistico. I colloqui hanno registrato una comunanza di vedute circa l’opportunità che, a seguito del rinnovo della Commissione Europea, venga assicurata una maggiore attenzione ai temi dell’industria europea, il cui futuro è essenziale per Paesi come l’Italia e la Slovacchia. Da parte italiana è stato inoltre espresso forte interesse ad avviare sinergie con attori pubblici e privati slovacchi in vista della ricostruzione e a sostegno della vicina Ucraina.
Nel corso della missione il Capo Dipartimento Avv. Teti ha altresì partecipato all’inaugurazione, in occasione della prima Giornata Nazionale del Made in Italy, della mostra “The Italian Spaceway –Towards IAC 2024 Milano”, organizzata dall’Ambasciata d’Italia a Bratislava in collaborazione con la Facoltà di Ingegneria Elettronica e Informatica dell’Università Tecnica Slovacca (STU). Nel corso dell’evento, al quale ha partecipato una qualificata platea di interlocutori impegnati nel settore della ricerca sullo spazio, il Capo Dipartimento ha voluto sottolineare come l’Italia sia tra i Paesi che investono maggiormente nel settore della space economy, proiettando così le proprie competenze e il proprio know-how in un settore fortemente innovativo e orientato al futuro. Nel corso di un evento ospitato dall’Ambasciatrice Flumiani, il Capo Dipartimento Avv. Teti ha inoltre incontrato una rappresentanza degli operatori economici italiani presenti in Slovacchia.