Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

04.05.24 Cerimonia di commemorazione del 105° anniversario della scomparsa del Generale Stefanik e del suo equipaggio italiano

GMvTMIjXoAA62TY
L’Ambasciatrice Flumiani ha partecipato lo scorso 4 maggio alla cerimonia che si è svolta presso il Mausoleo dedicato al Generale Milan Rastislav Štefánik nella località di Brezová pod Bradlom, in commemorazione del tragico incidente aereo nel quale perse la vita assieme agli aviatori italiani Tenente Giotto Mancinelli Scotti, Sergente Umberto Merlino e Soldato Gabriele Aggiunti avvenuto il 4 maggio 1919 nei pressi di Bratislava.
Alla cerimonia hanno preso parte il Primo Ministro Robert Fico e il Presidente della Repubblica eletto Peter Pellegrini, oltre agli Ambasciatori di Italia, Francia e Repubblica Ceca.
Nel suo intervento l’Ambasciatrice ha voluto richiamare in tale occasione i profondi legami che hanno legato il Generale Stefanik all’Italia, primo Paese a riconoscere nel 1918 le legioni ceco-slovacche da egli istituite.