Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Premiazione a Bratislava dei vincitori della terza edizione del concorso “Raccontare in italiano”.

IMG-20231213-WA0015
Si è svolta lo scorso 7 dicembre la cerimonia di premiazione dei vincitori della terza edizione del concorso “Raccontare in italiano” presso la Biblioteca Universitaria di Bratislava. Il concorso, indetto dall’Ambasciata d’Italia a Bratislava, in collaborazione con Eduitalia e l’Istituto Italiano di Cultura di Bratislava, in occasione della XXIII Settimana della Lingua italiana nel Mondo, ha coinvolto gli studenti di italiano delle scuole superiori e del primo ciclo universitario in Slovacchia.
I partecipanti, provenienti da diverse scuole e atenei del Paese (Nitra, Presov, Trebisov, Kosice e Ruzomberok, oltre alla capitale), hanno realizzato degli elaborati scritti incentrati sui temi della sostenibilità e l’opera di Italo Calvino di cui quest’anno si celebra il centenario dalla nascita.
I vincitori beneficeranno di cinque soggiorni di studio in Italia, messi a disposizione da alcuni dei 115 istituti associati ad Eduitalia che offrono corsi per studenti stranieri. Alla cerimonia hanno altresì partecipato numerosi docenti universitari e delle scuole interessate.
L’Ambasciatrice Catherine Flumiani ha espresso la propria soddisfazione per la sempre più ampia partecipazione al concorso, che si conferma come uno degli eventi di maggior rilievo per la promozione della lingua italiana tra gli studenti in Slovacchia. L’Ambasciatrice ha ringraziato il responsabile della comunicazione di Eduitalia Emmanuel Maio, presente all’evento, per il sostegno assicurato anche quest’anno, condividendo la soddisfazione espressa dai membri della giuria per la profondità delle riflessioni degli studenti, il livello stilistico e la creatività degli elaborati premiati.