Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

SITUAZIONE CORONAVIRUS. AGGIORNAMENTI PER LA SLOVACCHIA.

Il 6 marzo il Premier slovacco ha annunciato la sospensione del traffico aereo diretto da/per l’Italia a partire dal 9 marzo. Per informazioni sul proprio volo, si raccomanda di contattare la compagnia aerea di riferimento

A partire dal 25.2. è scattato il provvedimento del Primo Ministro e Ministro della Salute a.i. slovacco Peter Pellegrini (Smer-SD). Verranno controllati tutti i passeggeri sbarcati all’aeroporto di Bratislava provenienti dall’Italia. Secondo la portavoce del Ministero della Salute slovacco Zuzana Eliášová, la Slovacchia reagisce così all’attuale situazione causata in Italia dalla diffusione del COVID-19.

Una maggiore attenzione sarà dedicata allo stato di salute dei passeggeri provenienti dall’Italia.

„Ogni passeggero a bordo dovrà riempire un modulo, che in caso di necessità ci consentirà di identificarlo e di trovarlo anche dopo l‘atterraggio in Slovacchia,“ ha detto Pellegrini.

Il Ministero della Salute slovacco consiglia chi ha trascorso gli ultimi giorni al nord d’Italia di rivolgersi in caso di necessità agli specialisti che rispondono agli appositi numeri di telefono allestiti per affrontare questa situazione.

„Le linee telefoniche presso gli Uffici regionali della Salute pubblica sono a disposizione nonstop (Numero verde del Centro nazionale delle informazioni sanitarie: 0800 221 234, Ufficio della Salute pubblica della Repubblica slovacca: 0917 222 682, Uffici regionali della Salute pubblica: Banská Bystrica 0918 659 580, Bratislava 0917 426 075, Nitra 0948 495 915, Trnava 0905 903 053, Trenčín 0911 763 203, Košice 0918 389 841, Prešov 0911 908 823, Žilina 0905 342 812), come lo è l’indirizzo e-mail (novykoronavirus@uvzsr.sk), al quale gli specialisti sono pronti a rispondere ininterrottamente,“ ha detto premier.

Secondo il capo dell’igiene pubblica Ján Mikas nel caso in cui verrà identificata una persona con i sintomi simili a quelli del COVID-19, immediatamente dopo l’atterraggio questa verrà trasportata in un‘ambulanza speciale all’ospedale e ricoverata al reparto di malattie infettive.

Fonte: TASR (agenzia stampa della Repubblica Slovacca)