Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Diplomazia economica

Nel 2022, il valore del commercio bilaterale è stato pari a 8,2 miliardi di euro, in aumento del 15,6% rispetto al 2021. Le esportazioni italiane sono state pari a 3,2 miliardi (+9,9%), mentre le importazioni si sono attestate a 4,9 miliardi (+19,8%), con un saldo commerciale negativo per 1.694 milioni. L’Italia è il 9° fornitore e il 7° cliente della Slovacchia. Nel 2021, lo stock di IDE italiani nel Paese è pari a 3,1 miliardi di euro.

In Slovacchia sono presenti circa 360 imprese italiane, la maggior parte delle quali di piccole e medie dimensioni, che impiegano complessivamente oltre 20mila dipendenti con un fatturato complessivo di oltre 5 miliardi di euro. Si tratta principalmente di PMI operanti nell’industria manifatturiera (meccanica, automotive, elettrodomestici e materiali plastici), nonché nel commercio all’ingrosso e al dettaglio.

Per maggiori informazioni visitare la pagina dedicata alla Slovacchia del sito InfoMercatiEsteri.