Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Elezioni europee 2024 – Divieto di doppio voto e di doppia candidatura

Si ricorda a tutti gli elettori che il divieto di doppio voto e doppia candidatura ricorre in tre circostanze:
– chi vota per i candidati a membro del Parlamento Europeo spettanti allo Stato membro di residenza non può votare anche per quelli spettanti allo Stato membro di cittadinanza, e viceversa;
– chi vota per i candidati a membro del Parlamento europeo spettanti all’Italia presso le sezioni elettorali istituite all’estero dagli Uffici consolari non può farlo anche presso le sezioni elettorali in Italia, e viceversa;
– gli elettori in possesso di più cittadinanze di Paesi membri dell’Unione Europea possono esercitare il loro diritto di voto una sola volta, a favore dei candidati a membro del Parlamento europeo spettanti a uno solo degli Stati di cui sono cittadini.