Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Missione a Bratislava del Direttore Generale per l’Europa e la politica commerciale internazionale, Nicola Verola, per le consultazioni bilaterali Italia-Slovacchia.

Verola Hricova 2
Si è svolta oggi a Bratislava la missione del Direttore Generale per l’Europa e la politica commerciale internazionale del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale , Ministro Plenipotenziario Nicola Verola, per consultazioni bilaterali con la Direttrice Generale per gli Affari Europei del Ministero degli Affari Esteri ed Europei della Repubblica Slovacca, Iveta Hricova, alle quali ha partecipato anche l’Ambasciatrice d’Italia in Slovacchia Catherine Flumiani.
In apertura dei colloqui, svoltisi nel quadro del Memorandum sulle consultazioni e la collaborazione tra Italia e Slovacchia del 2015, il Direttore Generale ha ribadito la più ferma condanna delle autorità italiane del grave attentato di cui è stato ieri vittima il Primo Ministro della Repubblica Slovacca Robert Fico, esprimendo l’auspicio di una sua pronta guarigione e la vicinanza al popolo slovacco.
Le consultazioni hanno consentito di esaminare i principali dossier della collaborazione bilaterale, nell’ambito della quale particolare soddisfazione è stata espressa per l’intensificazione del dialogo politico così come per l’eccellente cooperazione economica alla luce della presenza di numerose imprese italiane nel Paese – attive in settori strategici – e della crescita dell’interscambio commerciale che ha raggiunto gli 8,8 miliardi di euro nel 2023. I colloqui hanno altresì toccato i principali dossier comunitari, a partire dai temi della competitività e dell’agenda strategica europea, così come con riferimento all’allargamento dell’UE e ai temi migratori. Entrambe le parti hanno riaffermato l’importanza che assume il dialogo periodico tra le capitali nel quadro di un rapporto improntato alla solidarietà e a profondi legami di amicizia.