Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Visita dell’Ambasciatrice Flumiani alle municipalità di Galanta e Šala.

L’Ambasciatrice Catherine Flumiani ha effettuato oggi una visita alle municipalità di Galanta e Šala. Accompagnata dalla Vice Rettrice dell’Università di Nitra Martina Pavlíková e da alcuni docenti del Dipartimento di Romanistica e Germanistica dello stesso Ateneo, ha incontrato gli studenti e professori di alcune scuole secondarie locali (a Galanta, i licei “Janko Matúška” e “Zoltán Kodály” e a Šala il Liceo “Juraj Fándly” e due Istituti professionali).

Gli incontri hanno consentito di presentare l’offerta dei corsi di italiano presso l’Università di Nitra per l’anno accademico 2023-2024. “I corsi di laurea di lingua e letteratura italiana in combinazione con altre discipline sono di altissima qualità e garantiscono un ampio spettro di sbocchi professionali, con competenze molto richieste dall’attuale mercato del lavoro”, ha dichiarato l’Ambasciatrice. E’ stata evidenziata l’importante collaborazione con l’Università di Nitra per mantenere una diversità nell’insegnamento delle lingue straniere ed offrire agli studenti della regione percorsi competitivi in grado di rispondere alla domanda del mercato del lavoro.

L’Ambasciatrice è stata inoltre ricevuta dal Sindaco di Galanta Peter Kolek e dal Sindaco di Sala, Jozef Belický. Oltre alla collaborazione nel settore della formazione, gli incontri hanno fornito l’occasione per richiamare la presenza di diverse aziende italiane nella regione ed esprimere l’apprezzamento per la collaborazione di cui beneficiano a livello locale. Gli amministratori locali hanno altresì illustrato le misure di accoglienza ai rifugiati provenienti dall’Ucraina. Sono state discusse possibili nuove collaborazioni in campo economico e culturale. L’Ambasciatrice ha inoltre rilasciato alcune interviste alla stampa e reti televisive locali.