Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

AGGIORNAMENTO ORARIO: SIAF 2021: la partecipazione delle Frecce Tricolori e di velivoli dell’Aeronautica Militare

Ad aprire lo Slovak International Air Fest (SIAF) 2021 sarà La Pattuglia Acrobatica Nazionale italiana, Frecce Tricolori, stendendo un gigantesco tricolore sul cielo di Bratislava. Il sorvolo sulla città è previsto tra le 11.00 e le 11.30 (AGGIORNAMENTO ORARIO) di venerdì 03 settembre, anticipando di un giorno l’apertura della manifestazione.

Al SIAF 2021, che si terrà il 4 e 5 settembre nella località di Kuchyňa (a circa 40 chilometri da Bratislava), è prevista un’articolata partecipazione dell’Aeronautica Militare italiana. Oltre alle Frecce Tricolori, si esibiranno in volo un aereo da trasporto C-27J Spartan, un velivolo da addestramento T346, prodotti dall’industria nazionale (Leonardo Company) ed un Eurofighter F-2000, saranno inoltre presenti, in mostra statica, due caccia, un Tornado ed un AMX. La presenza del gruppo delle Frecce Tricolori, che festeggiano il 60° anniversario di attività, coincide con il decimo anniversario della SIAF, una manifestazione che attira ogni anno migliaia di appassionati.

Le Frecce Tricolori, il cui nome ufficiale è 313º Gruppo Addestramento Acrobatico, è la Pattuglia Acrobatica Nazionale dell’Aeronautica Militare Italiana, nata nel 1961 in seguito alla decisione dell’Aeronautica stessa di creare un gruppo permanente per l’addestramento all’acrobazia aerea collettiva dei suoi piloti. Durante le esibizioni la formazione della pattuglia acrobatica è solitamente composta da 9 velivoli più un solista.