Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Cerimonia di consegna di 45 veicoli antincendio donati dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco alle autorità ucraine.

Data:

06/05/2022


Cerimonia di consegna di 45 veicoli antincendio donati dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco alle autorità ucraine.

L’Ambasciatrice Flumiani ha partecipato oggi alla cerimonia di consegna di 45 veicoli antincendio donati dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco alle autorità ucraine.

La cerimonia ha avuto luogo presso il centro logistico coordinato dal EU Civil Protection Mechanism nella località di Kosice.
La donazione è stata firmata da parte italiana dal Dottor Andrea Mazo, funzionario del Dipartimento della Protezione Civile della Presidenza del Consiglio dei Ministri e, da parte ucraina, dal rappresentante dei Vigili del Fuoco della regione della Transcarpazia, Yuri Chopei. A Kosice sono giunte dall’Italia anche 15 unità di personale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco che hanno effettuato un’attività di formazione con i colleghi ucraini che hanno preso in consegna il materiale.


Hanno partecipato alla cerimonia anche il Rappresentante della Commissione Europea a Bratislava, Vladimir Sucha, e il Capo dei Vigili del Fuoco e dei Servizi di emergenza slovacco, Pavol Mikulášek.


L’Ambasciatrice Flumiani ha sottolineato la valenza di questa ulteriore iniziativa della Protezione Civile Italiana in favore della popolazione Ucraina a partire dal territorio slovacco, così come l’ottima collaborazione con le autorità locali per la realizzazione di tali interventi . Il 23 marzo scorso era stato inaugurato a Michalovce un campo per l’accoglienza di 250 rifugiati, allestito dai volontari della Protezione Civile della Regione Friuli Venezia Giulia.


774